LA VALUTAZIONE

 

La valutazione è un processo integrato all'insegnamento e all'apprendimento.

Valutare è un atto professionale di responsabilità; la scuola “rende conto” del suo lavoro, permettendo agli alunni di conoscere gli esiti effettivamente raggiunti, le risorse e le azioni messe in campo, la distanza tra gli obiettivi progettati e i risultati realmente raggiunti.

Valutare implica la raccolta di evidenze sugli esiti di apprendimento con lo scopo di introdurre modifiche e aggiustamenti sul processo di insegnamento - apprendimento.

La valutazione interviene durante i processi di apprendimento per accertare in modo analitico quali conoscenze, abilità e competenze ciascun allievo stia acquisendo e per attivare tempestivamente quegli interventi compensativi che gli insegnanti ritengano più opportuni.

La valutazione non ha un carattere certificativo dei limiti dimostrati da uno o più studenti; al contrario è uno strumento per incoraggiare ciascuno a ricercare progressivi miglioramenti. Costituisce un necessario riscontro rispetto a ciò che è andato bene, a ciò che si può migliorare, a ciò che deve essere evitato per raggiungere gli obiettivi dati; assume una funzione di monitoraggio dello stato e dell’evoluzione degli apprendimenti attesi.

Per approfondire potete leggere il documento allegato.

VALUTAZIONE IC Borzoli